Raffaele Capperi: da vittima dei bulli a influencer

Da bambino lo insultavano per la sua malattia, oggi lo fanno sui suoi social. Raffaele Capperi è un ragazzo di 26 anni affetto dalla sindrome di Treacher Collins, una malattia dello sviluppo craniofacciale. Da sempre è stato vittima di bullismo, oggi però è anche un influencer su TikTok, con oltre mezzo milione di fan. Nonostante questo è ancora vittima di bullismo e attacchi d’odio, che riceve proprio sui suoi social network. Anche per questo la lotta al bullismo ora è la sua missione. In questo talk, Cristina Moscatelli di Chi Odia Paga ha intervistato Raffaele Capperi, per conoscere la sua storia e per capire insieme come un social come TikTok può trasformarsi in uno strumento contro l’odio. Tra rischi, opportunità e l’importanza di comunicare sempre in modo corretto, onesto e senza pregiudizi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *